Certificati Bianchi

Arké (Certificato UNI CEI 11352:2014) offre consulenza per l’ottenimento dei Certificati Bianchi. I C.B., o Titoli di Efficienza Energetica (TEE) sono titoli negoziabili che certificano i risparmi energetici conseguiti negli usi finali di energia, realizzando interventi di efficientamento energetico. Il sistema dei C.B. è un meccanismo di incentivazione che si basa su un regime obbligatorio di risparmio di energia primaria per i distributori di energia elettrica e gas naturale con più di 50.000 clienti finali. Per ogni anno d’obbligo, dal 2017 al 2020, sono stati fissati gli obiettivi di risparmio che i distributori devono raggiungere con la realizzazione di interventi di efficienza energetica.

I soggetti obbligati possono adempiere alla quota d’obbligo di risparmio sia realizzando direttamente o attraverso le società da essi controllate, o controllanti, i progetti di efficienza energetica ammessi al meccanismo; sia acquistando i titoli dagli altri soggetti ammessi al meccanismo, ovvero altri distributori, ESCO certificate o utenti finali pubblici o privati che hanno nominato un EGE certificato.

Per ogni TEP (Tonnellata Equivalente di Petrolio) di risparmio conseguito grazie alla realizzazione dell’intervento di efficienza energetica, viene riconosciuto un Certificato per tutta la sua vita utile stabilita dalla normativa per ogni tipologia di progetto (da 3 a 10 anni). I soggetti volontari e i soggetti obbligati scambiano i C.B. sulla piattaforma gestita dal GME o attraverso contrattazioni bilaterali.

Tutti i soggetti ammessi al meccanismo sono inseriti nel Registro Elettronico dei Titoli di Efficienza Energetica presso il GME.

I metodi di valutazione dei risparmi conseguibili attraverso la realizzazione dei progetti di efficienza energetica sono due:

Metodo a consuntivo

Quantifica il risparmio energetico addizionale conseguito attraverso la realizzazione del progetto a consuntivo (PC) tramite una misurazione puntuale delle grandezze caratteristiche, sia nella configurazione ex ante sia in quella ex post. Ai fini dell’accesso al meccanismo, i PC devono aver generato un risparmio addizionale non inferiore a 10 TEP nel corso dei primi 12 mesi del periodo di monitoraggio.

Metodo standardizzato

Quantifica il risparmio energetico addizionale conseguito attraverso la realizzazione del progetto standardizzato (PS) ed è rendicontato sulla base di un algoritmo di calcolo e della misura diretta di un idoneo campione rappresentativo dei parametri di funzionamento che caratterizzano il progetto sia nella configurazione ex ante sia in quella ex post. Ai fini dell’accesso al meccanismo, il PS deve aver generato una quota di risparmio addizionale non inferiore a 5 TEP nel corso dei primi 12 mesi del periodo di monitoraggio.

Arké si occupa, infine, della gestione per la vendita telematica dei Certificati al GME (Gestore dei Mercati Energetici) attraverso il portale dedicato, dove è possibile appunto vendere i Titoli, previa opportuna richiesta al GSE.

arkesrl@guidogroup.com  PEC: info-arke@legalmail.it

 C.F. e P.IVA: 03371190780

PRIVACY POLICY

webdesign SkillGrafica

Sede legale: Via L. Ariosto, 3  - 87100 - COSENZA - tel. +39 0984 466654

Filiale operativa Nord: via Tonale, 9 - 20125 - MILANO - tel. +39 02 39289261

Filiale operativa Centro: via Sante Bargellini, 4  - 00157 - ROMA - tel. +39 06 83952370

E.S.Co. Arké S.r.l.